Giochi di gruppo preferiti dai bambini dai 4 ai 7 anni

Noi delle GiovaniMarmotteAnimazione.it, da tanti anni nel settore dell’animazione per bambini Napoli, Salerno, Avellino, Caserta, Benevento e in generale tutta Campania, conosciamo bene le esigenze di ogni bambino e sappiamo che i giochi di gruppo vanno divisi in fasce di età.
I bambini che preferiscono i giochi di animazione hanno solitamente un’età che oscilla dai 4 ai 7 anni: è in questi pochi anni che lo sviluppo delle capacità associative, il linguaggio, la voglia di correre e rapportarsi con gli altri sono ormai più che sviluppate: noi animatori non dobbiamo far altro che indirizzare il tutto verso il DIVERTIMENTO!

Ma ecco la classifica dei giochi di squadra e di abilità preferite dai bambini dai 4 ai 7 anni. Possiamo racchiuderli tutti in 3 macro-sezioni:

  • Al primo posto i GIOCHI A SQUADRE. Il rapportarsi con i compagni della stessa età porta allo stesso tempo una SANA competizione. Basterà così dividere i bambini in due squadre (di minimo 3 giocatori) per creare in loro un senso di unione e di sfida, che non porta mai a violenza. Tante sono le tipologie di giochi: “patata bollente”, “gioco dell’uovo”, “il gioco delle mollette” ma tutte sono accomunate dal tifo dei bambini verso i propri compagni di squadra!
  • Il secondo posto spetta ai GIOCHI A TEMPO. È molto costruttivo per il bambino far capire la valenza del tempo tramite dei piccoli giochi, tra l’altro molto apprezzati. Un esempio è il lasciar cadere a terra tante palline colorate e dare un massimo di secondi di tempo entro cui tutti i bambini, aiutandosi a vicenda, possano riuscire a raccoglierle tutte!
  • Terzo posto è dedicato invece allo SPETTACOLO INTERATTIVO. Dopo tante corse è ormai arrivato il momento di riposarsi un po’, che c’è di meglio di uno spettacolino? Solitamente le animazioni prediligono lo spettacolo del teatrino, in cui sono le marionette a dettare una storia in cui i veri protagonisti sono i bambini! In ogni caso si può anche mostrare al bambino, comodamente seduto, uno spettacolino di magia o di bolle di sapone o semplicemente creazioni con palloncini.

Insomma, far divertire un bambino di questa fascia d’età non è estremamente complicato, l’importante è basare il tutto su insegnamenti semplici e costruttivi, che sono alla base di ognuno di noi.

Inoltre per arricchire e rendere speciali alcune feste si possono fare delle simpatiche caramellate a tema, oppure dei simpatici giochi, come torte in faccia!