Quali sono i contenitori adatti alla cottura a microonde?

Non tutti i contenitori sono adatti ad essere posti nel microonde, anche se si dovesse trattare di un breve riscaldamento di qualche secondo. Infatti, per la natura delle microonde utilizzate da questo particolare tipo di forno, la maggior parte dei contenitori utilizzati per le cotture di tipo più tradizionali diventano inutili e potenzialmente pericolosi se posti nel microonde anche se solo per un breve tempo. Oltre ai propri rivenditori di fiducia, e al riferimento dato dal libretto di istruzioni del proprio microonde, è possibile fare riferimento al sito Guida Forno a Microonde.it, dove sono elencati i migliori forni a microonde e tutti i contenitori adatti ad essere utilizzati al loro interno per cuocere ogni tipo di cibo.

Tra i materiali che non vanno assolutamente, in ogni caso, posti all’interno di un forno a microonde troviamo il metallo. È inteso metallo in ogni sua forma, comprese pentole, padelle e pellicole, ma anche coperchi e lattine, perché provocano una serie di scintille quando colpite dalle microonde che possono anche causare l’incendiamento del contenitore, con conseguenti gravi danni anche per il forno a microonde, essendo questo composto quasi interamente da plastica.

Non tutti i tipi di plastica, inoltre, sono adatti ad essere utilizzati in un forno a microonde. È sempre necessario assicurarsi che il proprio contenitori riporti la dicitura o il simbolo che identifica la compatibilità per la cottura a microonde senza rischi per la salute. Non tutti i contenitori in plastica adatti alla cottura a microonde risultano anche adatti ad essere posti e lavati in lavastoviglie, e viceversa, e spesso un contenitore in sé può essere stato realizzato in un tipo di plastica che risulta compatibile con il microonde, ma il suo coperchio o alcune delle sue parti aggiuntive no, è quindi bene controllare bene sempre ogni parte dei propri contenitori, coperchi compresi.

Il vetro pyrex e la ceramica comune risultano invece generalmente adatti alla cottura a microonde, benché, a differenza della plastica, tendano a scaldarsi molto, ed è quindi necessario fare attenzione quando un contenitore di questo tipo viene estratto dal microonde, servendosi possibilmente di un canovaccio o delle presine per forno, come quelle in silicone.